GET CULTNATURA – Rofrano VISITA DEGLI SCAVI DI ELEA-VELIA E TRATTO DEL SENTIERO E12 DA PIOPPI AD ACCIAROLI – DOMENICA 3 MARZO 2019

9

IMG_1680

Luogo di ritrovo: Piazzale antistante gli scavi archeologici di Elea-Velia;
Orario appuntamento: ore 09:00;
Referenti: Mimmo Pandolfo (cell. 347 94 97 391) e Roberto Catapano (cell. 334 63 15 862).
 
Note tecniche sul percorso
Durata: intera giornata;
Difficoltà: E;
Dislivello: circa 100 mt positivo;
Lunghezza: circa 14 km (somma della lunghezza di entrambe le attività)
 
Consigli utili
Pranzo a sacco a cura dei partecipanti;
Importante!!! Dotarsi di acqua a sufficienza (almeno 1,5 litri) – il percorso è privo di sorgenti;
Obbligatorie scarpe da escursionismo e indumenti adatti con attenzione al meteo (vento, pioggia, freddo, etc.). Vista la stagione, le condizioni del tempo possono essere molto variabili!
 
Descrizione del percorso
La prima parte della giornata escursionistica è dedicata alla visita dell’area archeologica di Elea-Velia, un’antica polis della Magna Graecia, fondata dai Focei nella seconda metà del Vi sec. A.C. La lunghezza della visita è condizionata dal divieto di accesso ad alcune delle aree all’interno della città archeologica e si prevede che il tempo di durata della stessa sia quantificabile in circa 1,5 ore.
Ultimata la visita della città, dopo un breve trasferimento in auto da Marina di Ascea a Pioppi, inizia l’escursione sul sentiero costiero che porta dal caratteristico borgo marinaro cilentano ad Acciaroli. Il percorso si snoda a margine della costa, in prossimità del piede della scarpata. Il tracciato non è segnato, ma non presenta alcuna difficoltà tecnica. Soltanto in prossimità del piccolo promontorio denominato La Punta si ha un’impennata altimetrica di circa 30 mt di dislivello. Il percorso è estremamente interessante sia per gli scorci paesaggistici, sia per la naturalità dei luoghi attraversati.
Nota Bene – L’escursione lungo la costa sarà annullata in caso di mareggiata.
 
Note
La partecipazione è gratuita per i tesserati FIE, mentre per i non tesserati è previsto un contributo assicurativo di € 5,00, previa obbligatoria comunicazione ai referenti dei propri dati anagrafici.
 
I referenti di escursione si riservano di modificare programma e percorso comunicandolo tramite il sito www.gettrek.it e sul gruppo facebook GET- Gruppo Escursionistico Trekking CULTNATURA-Rofrano (SA).
 
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti dell’escursione, scrivere all’indirizzo info@gettrek.it o utilizzare l’apposito modulo, presente sul nostro sito

Updated: Marzo 1, 2019 — 5:43 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *